Carta D'Italia

Cartaditalia #3: ecco i migliori giovani ricercatori e laboratori italiani

Dedicato alle nuove frontiere della scienza e curato da due giornalisti specialisti di divulgazione scientifica, Luca De Biase e Guido Romeo, il terzo numero di CARTADITALIA, periodico quadrilingue (IT FR NL EN) pubblicato dall’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles, dà la parola ai giovani ricercatori italiani under 40 attivi nei dipartimenti e nei laboratori delle università di tutto il mondo.
InfoData - Il Sole24Ore

Lotta alla corruzione, le armi spuntate dell'Italia

In Italia contro la corruzione si legifera molto, si scrive tanto e si discute parecchio, ma quanto sono davvero affilate le armi che mette in campo il nostro paese, inteso non solo come istituzioni, ma anche come società civile e media? Se lo è chiesto Transparency International che applicando una metodologia internazionale Il quadro della lotta alla corruzione in Italia è spaccato in due: da una parte un apparato normativo che con 62 punti su 100 risulta sufficiente, ma ...
Il Sole24Ore - Nòva 24

Il tramonto lento degli idrocarburi

A dispetto delle previsioni del Club di Roma, il futuro dell’energia è esponenziale. Andiamo verso un’era dell’abbondanza di KW grazie alle nuove tecnologie che riescono a sfruttare meglio le fonti esistenti, come quelle fossili, ma soprattutto all’espansione di quelle rinnovabili – osserva Rameez Naam, tecnlologo e speaker alla Singularity University Summit di Milano proprio su questo tema – Il costo del kilowattora solare è in declino dagli anni ’70 e oggi siamo a 3 centesimi di dollaro”.
Il Sole24Ore - Nòva 24

Biologia programmabile per aprire il farma

“È l’inizio della biologia programmabile” spiera Riccardo Sabatini, imprenditore e fisico con alle spalle anni di ricerca alla Sissa di Trieste e, più recentemente, aziende come la Human Longevity lanciata dal corsaro della genomica Craig Venter e del fondatore della Singularity University Peter Diamandis. L’ultima avventura di Sabatini si chiama Orionis Biosciences, la start-up di cui è Chief data officer e che rischia di allungare la vita umana fino ai 120 anni promessi dallo stesso Diamandis.
Il Sole24Ore - Nòva 24

Formazione scientifica necessaria

Ci sono ragazze con il pallino della matematica. E tra queste c’è anche chi ci costruisce sopra una start-up innovativa. È il caso di Chiara Burberi che qualche anno fa ha abbandonato una carriera da manager per lanciare Redooc, una piattaforma di education online dedicata alle materie Stem – scienze, tecnologia, engineering e matematica -, la priorità di formazione per i ragazzi di ogni età dagli Usa alla Cina e al centro delle priorità europee per creare la prossima generazione di innovatori.
Il Sole24Ore - Nòva 24

Posta pneumatica ad altissima velocità

Da Roma a Milano in appena 19 minuti. È questa la promessa di Pipenet, l’evoluzione della posta pneumatica immaginata da Giulio Verne che potrebbe vedere i primi dieci chilometri già l’anno prossimo in Europa grazie a una tecnologia italiana. Nelle prossime settimane si decide infatti il finanziamento da parte del programma Horizon 2020 della Commissione europea, del progetto coordinato dalla Technische Universität di Berlino e di cui fanno parte altre otto partner tra cui tre italiani.
Load More Articles